La Cappella della Madonna della Neve

pubblicato in: Primo Piano, Storia, Turismo | 0

Nel 1800 sul Colle Bione esisteva un piccolo pilone votivo dedicato alla Madonna dell’Aiuto e, solo nel 1900 si vide sorgere l’attuale Cappella, per opera di Picco Rosset Giovanni di Gregorio, detto Giôanin Gori, un coazzese della borgata Coletto, ridotto quasi in fin di vita dalla malattia che lo aveva colpito.